Social comfort

La filosofia del Gruppo tenta in ogni modo di garantire il benessere a 360° degli stabilimenti produttivi

Innanzitutto la convivialità del box riesce a migliorare la salute del singolo animale: la socialità tra esemplari della stessa specie permette di alleviare lo stress psicologico durante la vita del capo. Sia lo spazio, sia la luminosità vengono presi in considerazione per cercare di supportare l’animale con le condizioni ambientali che ritroverebbe in permanenza all’aria aperta

Tuttavia anche tutta la platea di persone che gravitano attorno all’azienda sono destinatari di questa azione; i dipendenti sono al centro di un costante programma di prevenzione e sicurezza per ridurre al minimo il rischio di infortuni sul lavoro; fare prevenzione è un imperativo che non può né essere derogato, né essere seguito indirettamente: prendersi cura della salute e sicurezza dei propri collaboratori è sia un concreto segno di fiducia del Gruppo verso di loro, sia una tangibile stabilità di immagine.

Inoltre la concezione di costruzione dei nuovi siti ha seguito non solo criteri di funzionalità ma anche di razionalità estetica per limitare al massimo l’impatto visivo dei siti; entrambi i principi possono riuscire a convivere anche in edifici industriali immersi nel verde della campagna: il Gruppo crede profondamente nel valore aggiunto che l’architettura degli allevamenti può trasmettere a dipendenti, ospiti e anche solo a chi rimira l’orizzonte