Cereali OGM-Free

Proporre al consumatore una filiera contenente OGM non è più tollerabile né etico; il Gruppo, oramai da anni, ha intrapreso la strada di evitare i cereali OGM; anziché seguire passivamente gli standard del mercato, il Gruppo si è mosso verso una ottica di autonomia per quanto riguarda la verifica del rispetto delle specifiche dei cereali desiderate e per il loro mixaggio ottimale, personalizzato a seconda delle esigenze: assicurandosi in prima persona delle materie prime da inserire nel ciclo produttivo senza limitarsi a controlli di fornitori esterni all’azienda